20 marzo 2015 black

Abbigliamento idoneo per maratone e trail running

Certi abbigliamenti possono fare la differenza quando si corre/cammina o si affronta una gara, per esempio ingombrano il movimento, non proteggono al punto giusto dal freddo o al contrario non permettono al calore del corpo di raffreddarsi al contatto con l’aria.

Scarpe per correre

Consigliamo di non indossare scarpe nuove nel giorno della gara per il semplice fatto che la scarpa deve prendere la forma del piede dell’atleta e si rischia l’insorgenza di vesciche durante la maratona.

Per quanto riguarda i pantaloni consigliamo materiale traspirante per le giornate calde e tessuti tecnici che mantengono il calore per le giornate invernali. Non dimenticate gli occhiali da sole e un copricapo in caso di sole intenso.

Un errore che fanno molti atleti principianti è quello di vestirsi pesanti pensando che se si suda molto si perde grasso più facilmente quando invece non è così.  Il grasso non dipende dal sudore, sudando si espelle solo acqua.

Abbigliamento invernale:

  • Da mettere in testa basta semplicemente una fascetta per coprire le orecchie.
  • Come maglia consigliamo possibilmente a maniche lunghe o termica o gilet e guanti di lana o termiche, uno scalda collo per il collo.
  • Per le gambe è meglio indossare pantaloni aderenti possibilmente traspiranti.
  • Per i piedi bisogna fare attenzione dato che si possono rischiare vesciche, quindi servono dei calze abbastanza spesse  e fatti di materiali creati apposta per la corsa che permettano la traspirazione.

Proteggiti bene dal freddo ma senza esagerare, perché più avete vestiti addosso e più peso vi portate dietro.

Abbigliamento estivo:

Durante le giornate più calde bisogna cercare di disperdere il calore eccessivo, con vestiti di cotone da cambiare subito dopo la gara oppure altri materiali traspiranti tecnici appositamente creati per la corsa.

Per gli occhi è consigliato indossare occhiali da sole per poterli tenere rilassati senza doversi socchiudere per tutta la durata della corsa.

Per la testa basta un berretto e in caso di forte calore è consigliabile bagnare o inumidire con acqua fredda per raffreddare la testa.

Per il torso è consigliata una maglietta traspirante, larga o attillata non fa alcuna differenza. Non è consigliato correre a torso nudo per il semplice fatto che si perdono molti più liquidi dato che si è a contatto con i raggi del sole.

Per le gambe una tuta da corsa leggera oppure dei pantaloncini di materiale sintetico. Non serve molto in questo caso.

I piedi devono avere buona aderenza con le scarpe e i calzini devono essere di materiale apposito per correre in modo da favorire la sudorazione.

Le scarpe non hanno stagione e quindi delle buone scarpe da corsa possono andare bene tutto l’anno.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien